Ultima giornata in programma al ”Guariglia” per quanto riguarda il girone B di Eccellenza Campania. Sarà derby tra Agropoli e Polisportiva Santa Maria alle 16 di sabato 6 aprile. La squadra di Esposito deve assolutamente vincere per raggiungere il secondo posto in graduatoria, situazione che permetterebbe di giocare i playoff regionali in casa, diverso il discorso per i giallorossi che precedono i delfini di un punto ed hanno quindi a disposizione due risultati su tre potendo quindi accontentarsi anche del pari. L’Agropoli ha il quinto rendimento in casa, ma tra le mura amiche ha conquistato dieci vittorie, soltanto una in meno del Cervinara (miglior rendimento interno). I punti della Polisportiva Santa Maria in trasferta fino a questo momento sono stati 22, con sei vittorie, quattro pari e quattro sconfitte. Nell’ Agropoli non ci saranno sicuramente Francesco Russo e Limatola, la speranza è quella di recuperarli per i playoff. Fuori per infortunio anche Toscano. Arbiterà il match Giovanni Guarnieri di Battipaglia, alla prima designazione con entrambe le squadre. Il fischietto sarà coadiuvato da Remo De Rosa di Salerno e Gennaro Pollaro di Napoli. Quest’ultimo ritrova l’Agropoli per la terza volta dopo le gare con Virtus Avellino e Sant’Agnello entrambe in trasferta. All’andata i delfini si imposero per 1-0 grazie al rigore realizzato da Natiello e procurato da Masocco (fallo ai suoi danni di Trabelsi). Quattro gli ex: il tecnico Pirozzi e l’attaccante Margiotta nel Santa Maria, Limatola ed il portiere Luca Russo nell’Agropoli.

Ufficio Comunicazione US Agropoli 1921
Addetto Stampa Bruno Marinelli

Lascia un commento