L’Agropoli non va oltre il pareggio in casa contro la Virtus Avellino, una delle squadre meglio costruite per raggiungere i playoff. Sulla partita pesano anche le decisioni dell’arbitro Striamo di Salerno il quale ha inciso non poco sul risultato finale. Il primo tempo vede l’Agropoli subito tesa all’attacco. Dopo pochi secondi dal fischio di inizio, Bozzi colpisce il palo a seguito di un colpo di testa, successivamente ci prova Capozzoli ma la palla termina a lato. In campo c’è solo l’Agropoli che all’11’ va vicinissima al vantaggio con un tiro di Apicella terminato fuori a pochi metri dalla porta,  poco dopo un tiro di Bozzi viene ribattuto dalla difesa e al 29′ una conclusione di Guadagno viene fermata dal portiere Giliberti. Nonostante il dominio agropolese, l’arbitro concede al 39′ un rigore alla Virtus più espulsione di Iommazzo. Sul dischetto si presenta l’ex Agropoli, Alleruzzo il quale non sbaglia e porta gli ospiti in vantaggio. Nella ripresa l’Agropoli reagisce immediatamente con Natiello che realizza il gol del pareggio. L’Agropoli prova a ribaltare il risultato con le conclusioni di Capozzoli e Natiello, ma al 60′ l’arbitro concede un secondo rigore agli ospiti per fallo in area di Hutsol. Sul dischetto si presenta ancora una volta Alleruzzo che realizza il gol del nuovo vantaggio. I “delfini” cercano di reagire anche se la Virtus, pur non andando quasi mai alla conclusione, riesce a reggere fino all’86’ quando Capozzoli viene atterrato in area di rigore guadagnando il penalty successivamente realizzato da Bozzi. Sul finale l’Agropoli sfiora il colpaccio con una gran rovesciata di Maione che termina di poco fuori. Termina 2-2 una partita che l’Agropoli poteva vincere ma anche perderla per come si erano messe le cose, per questa ragione può considerarsi un punto guadagnato.

AGROPOLI: Spicuzza, Gullo, Iommazzo, De Rosa, Hutsol, Landolfi, Capozzoli (91′ D’Attilio), Natiello, Bozzi, Guadagno, Apicella (57′ V. Maione). All. De Cesare

VIRTUS AVELLINO: Giliberti, Lattarulo, Cioffi, Viscido, Alleruzzo, Gagliardo, Lippiello (70′ D’Andrea), De Riso (63′ Gaita), D’Acierno, Rega (54′ Trifone), Napoli. All. Criscitiello

MARCATORI: Alleruzzo rig. 39′ rig. 61′ (VA), Natiello 48′, Bozzi rig. 86′ (A)

AMMONITI: Spicuzza, Landolfi, Natiello e Bozzi (A). Lattarulo, Lippiello, D’Acierno e Trifone (VA). ESPULSO: Iommazzo (A).

ARBITRO: Striamo di Salerno

Francesco Nettuno – UFFICIO STAMPA US AGROPOLI 1921

Lascia un commento